Guida al Servizio Energia

I contratti Servizio Energia e Servizio Energia Plus sono i più efficaci strumenti ad oggi disponibili per il conseguimento di efficienza energetica, sicurezza e comfort nei condomìni.

Attraverso la stipula dei contratti Servizio Energia e Servizio Energia Plus il risparmio per il Cliente é tangibile, mentre l’investimento é nullo: é l’efficienza energetica conseguita a remunerare la nostra Società.

Il Contratto Servizio Energia, disciplinato dettagliatamente dal D.Lgs. 115/2008, individua presso ciascun condomìnio un unico referente per l’approvvigionamento delle fonti energetiche primarie, per la loro trasformazione in energia termica e per la realizzazione e gestione ottimale dei relativi impianti.

In altre parole l’investimento nella riqualificazione dell’impianto è totalmente a carico di Ceresa S.p.A.; gli interventi normalmente previsti includono l’adeguamento della centrale termica, l’installazione di valvole termostatiche e ripartitori, la coibentazione della distribuzione laddove possibile. Il Cliente pertanto a fronte della sottoscrizione di un contratto Servizio Energia, tipicamente di durata pari a 10 anni, beneficerà di un sostanzioso alleggerimento della bolletta energetica. Al fine di condividere i risultati di una efficiente gestione dell’impianto termico, è prevista la stima di un Tetto Massimo di energia termica, espresso in MWh, oltre il quale nessun ulteriore compenso viene richiesto al Cliente; nel caso di minori quantità di energia erogata rispetto al Tetto Massimo viene retrocesso al Cliente un ulteriore sconto % per ogni MWh risparmiato. Il contratto Servizio Energia include inoltre le attività di conduzione, manutenzione e Terzo Responsabile dell’impianto, nonché la ripartizione dei costi per il riscaldamento in conformità al D.Lgs. 102/2014 ed UNI 10200:2015.

Il contratto Servizio Energia Plus, del tutto simile al contratto Servizio Energia, consente al Cliente, a fronte del conseguimento di ulteriori e più stringenti performance, di beneficiare delle detrazioni di imposta pari al 65% per il risparmio energetico, da computarsi sulle opere realizzate da Ceresa S.p.A.. Tale meccanismo, di assoluta convenienza per il Cliente che può così accedere alle detrazioni senza sostenere direttamente l’onere dell’investimento, è descritto compiutamente nella Circolare dell’Agenzia delle Entrate n.21/E del 2010.

In ultima analisi, i vantaggi per il Cliente conseguibili attraverso la sottoscrizione di un contratto Servizio Energia o Servizio Energia Plus sono:

– Tetto Massimo di consumo
– Risparmio garantito senza alcun investimento
– Condivisione di ogni ulteriore risparmio
– Adeguamento normativo dell’impianto termico
– Manutenzione ordinaria e straordinaria compresa
– Garanzia su tutte le opere realizzate per durata pari al contratto
– Referente unico
– Ripartizione dei costi conforme alla normativa vigente
– Riduzione delle emissioni di CO2

chair2